Macellazione dei conigli

Come vengono uccisi i conigli nei macelli europei e di tutto il mondo

  • Categoria: Investigazione
  • Argomento: Allevamenti e macelli
  • Durata: 3'
  • Fonte: IgualdadAnimal - http://www.mataderos.info

La macellaia che ha i conigli al lato della sua linea, li prende per una qualunque parte del corpo in modo meccanico. Nel macello che appare nel video, uccidevano più di 15.000 animali ogni settimana.

Quelli che si trovano nelle casse possono vedere, sentire e odorare la morte dei loro compagni. I conigli sono animali sensibili e che si spaventano facilmente.

Dopo lo stordimento, l'operaia taglierà la giugulare e la carotide dei conigli. Circa il 20% dei conigli riprendono coscienza mentre si stanno ancora dissanguando. Dopo il dissanguamento, taglieranno le orecchie e le estremità posteriori agli animali per strappar loro via la pelle.

Le pelli ancora calde, vengono ammassate mentre l'uccisione continua.

Fino ad ora le immagini e i video che potevano giungere agli occhi della società su quello che succedeva nei macelli provenivano da altri continenti e generalmente erano immagini datate e di bassa qualità. Un attivista per i diritti degli animali del Gruppo di Inchiesta di "Igualdad Animal - Uguaglianza Animale" si è infiltrato, nel 2007 e 2008, in diversi macelli europei per accedere ai segreti che essi nascondono.

Sono disponibili filmati, foto, e un dossier con agghiaccianti testimonianze: invitiamo chi ancora "non sa" a vedere e a leggere, e a scegliere di porre fine a tutta questa violenza e morte smettendo di mangiare animali; invitiamo chi sa e già non mangia animali a diffondere questa documentazione.

Cosa puoi fare tu!

Diventa vegan

L'unico modo per evitare tutte queste sofferenze e uccisioni è smettere di mangiare gli animali e i loro prodotti.

Guida alla scelta vegan

Se sei già vegan, impegnati nella diffusione

Ci sono tante iniziative cui partecipare, anche con poche ore la settimana.

Iniziative vegan